Fondazione Ansaldo

Italian
Fondazione Ansaldo
 

Lo studio e la ricerca sui temi della storia e della cultura dell'impresa, dei caratteri strutturali e delle trasformazioni dei sistemi e delle politiche industriali e dei mercati costituiscono una delle principali finalità statutarie della Fondazione. Per il raggiungimento di tali obiettivi è stata istituita la Commissione Scientifica che, operativa dal maggio 2008, ha prodotto pareri, indicazioni ed elaborato progetti di ricerca.

La Commissione Scientifica il 26 giugno 2012 ha disposto due nuove ricerche:

la prima, “Filiere internazionali ed evoluzione della grande impresa”, affidata al prof. Giovanni Zanetti dell’Istituto di Ricerca sull’Impresa e lo Sviluppo del Consiglio Nazionale delle Ricerche, è basata sull’evoluzione della Grande Impresa in Italia rispetto alla tendenza alla specializzazione prevalente sui mercati internazionali, con particolare attenzione ai percorsi di qualificazione dell’industria nazionale e alle cause di dismissione di rilevanti settori competitivi.

Si è fatto il punto su questa ricerca con un seminario tenuto presso la Fondazione il 7 maggio 2013.

La seconda, “Smart City” condotta dalla prof.ssa Donatella Sciuto del Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria del Politecnico di Milano, analizza la qualità della vita delle megalopoli, entità quasi sempre avulse dal contesto che produce gli elementi primari per sopravvivere e orientate a trasformarsi in tecnopoli, ove i fattori tecnologici andranno a riequilibrarsi con quelli ambientali.

Circa questa ricerca il 15 aprile 2013 si è tenuto presso la Fondazione un incontro di approfondimento sull’esperienza locale tra la stessa prof.ssa Sciuto e i responsabili tecnico-operativi dell’Associazione Genova Smart City.

 

 

 

Fondazione Ansaldo usa cookies per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente.
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. Per conoscere i cookies usati da questo sito, vi invitiamo a leggere la privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.