di Giuseppe Costa

Il nome Costa rimanda immediatamente al turismo crocieristico. Con Costa Edutainment il rimando è invece all’Acquario di Genova, ma l’azienda, leader in Italia nel settore dell’edutainment, è molto di più.

Edutainment, per chi non lo sapesse, è l’intrattenimento educativo, dove svago e conoscenza si incontrano in un connubio perfetto e adatto a tutti per rispondere alla crescente domanda di un uso qualitativo del tempo libero.

La storia aziendale di Costa Edutainment intreccia le proprie radici con quelle imprenditoriali della famiglia Costa: un sistema di valori che ha caratterizzato nel tempo un modo di fare impresa riconoscibile e duraturo nel tempo. Il know-how è stato la chiave del successo che ha consentito all’azienda di sviluppare e diversificare le sue attività e raggiungere oltre 2,7 milioni di visitatori all’anno.

La gestione dell’Acquario di Genova è stata, dunque, solo l’inizio, Beppe Costa ci racconta qui la storia di questa impresa con un motto geniale “Divertiamoci imparando!”. Buona lettura.

AcquariodiGenova Vasca Squali PH 24EDEF media def

Costa Edutainment è stata spesso identificata con l’Acquario di Genova, la prima struttura in gestione al gruppo che oggi è leader in Italia nel settore dell’edutainment. Ma a ben guardare, l’azienda è molto di più, non solo in termini di strutture gestite – oggi sono 9 in Italia e una all’estero per una media di oltre 2,7 milioni di visitatori all’anno -, ma anche come storia imprenditoriale, know-how trasversale a diversi settori, principi guida e impatti positivi generati sull’ambiente e sui territori in cui opera. Tutti elementi che rendono Costa Edutainment un’azienda radicata alla tradizione di una famiglia imprenditoriale solida ma al contempo capace di rinnovarsi e guardare al futuro con fiducia.

La sua leadership si sviluppa, infatti, a partire dallo spirito imprenditoriale originario legato al nome della famiglia Costa, che nasce nel settore del turismo crocieristico e diventa in poco tempo uno dei brand di qualità più importanti in Italia e nel mondo.

Ed è dal know-how sviluppato inizialmente in questo settore, originariamente più improntato all’entertainment, che l’azienda ha poi sviluppato e diversificato le sue attività, approdando alla gestione di grandi strutture pubbliche e private - acquari, musei, parchi tematici e acquatici - che costituisce oggi il suo core business.

20200706 150356

La gestione dell’Acquario di Genova è stata, dunque, solo l’inizio e ha consentito di sviluppare un modello di gestione che è stato poi esportato al di là dei confini regionali liguri e applicato a diversi ambiti - scientifico, culturale e turistico – senza mai perdere la forte impronta divulgativa attraverso l’“edutainment”. Questo approccio non convenzionale per il mondo della cultura, inteso in senso ampio, consente di trasferire al grande pubblico messaggi anche complessi attraverso un’esperienza diretta, coinvolgente, emozionante, divertente e sempre ricca di contenuti e di valori.

Ma la storia di Costa Edutainment non è solo questo: nel corso dei decenni, l’azienda ha sempre mostrato un grande senso di responsabilità nell’agire imprenditoriale coinvolgendo direttamente famiglia, azionisti, collaboratori e stakeholder. Valori che ancora oggi Costa Edutainment persegue con l’obiettivo di essere motore di un turismo che offre proposte culturali integrate e innovative, che crea valore in tutti i territori in cui opera attraverso il lavoro di squadra e che contribuisce allo sviluppo sostenibile della società nel suo complesso.

ADG Personale al lavoro Educazione Medie PH Merlofotografia 071120 84

La sostenibilità è presente in ogni ambito del business e si declina in ogni aspetto della vita aziendale: quella economica che ha come obiettivo di mantenere il gruppo durevole nel tempo a beneficio non solo dell’azienda stessa e dei dipendenti ma di tutti gli stakeholder coinvolti direttamente e indirettamente; quella ambientale, attraverso la riduzione dei consumi e l’adozione di fonti di energia totalmente rinnovabili, la riproduzione in ambiente controllato delle specie ospiti, i progetti di conservazione e reinserimento in natura di alcune specie, l’azione divulgativa; quella sociale attraverso il coinvolgimento di cooperative sociali nella gestione delle strutture, la creazione di posti di lavoro stabili, percorsi di formazione personale e professionale, attenzione alle categorie più fragili, la partecipazione in attività istituzionali volte al bene comune.

Acquario 3061

Da questo spirito nascono i numerosi progetti scientifici e di ricerca in collaborazione con enti e istituti scientifici che fanno degli acquari luoghi di osservazione e studio privilegiati dove è possibile sviluppare conoscenze utili ad una migliore gestione delle risorse naturali, le numerose campagne di sensibilizzazione per combattere il grave problema dell’inquinamento nei mari e per adottare comportamenti di consumo delle risorse ittiche più sostenibili, la continua azione divulgativa rivolta ai visitatori per sviluppare una maggiore consapevolezza dell’impatto dell’uomo sull’ambiente e delle azioni che ognuno può mettere in pratica per contribuire attivamente alla conservazione del patrimonio naturale.

visita veterinaria Caretta caretta acquario di Genova 20161107 115100

Lo spirito di innovazione, l’impegno in prima linea nella conservazione delle risorse naturali, la ricerca scientifica, la forte impronta educativa che rende le strutture del gruppo Costa Edutainment, con particolare riferimento agli acquari, luoghi dove si approfondisce la conoscenza della natura e si impara ad amarla, rispettarla e proteggerla, rendono l’azienda una realtà che da sempre guarda al futuro non solo per stare al passo con i tempi dal punto di vista tecnologico, comunicativo e delle esperienze proposte al pubblico ma per offrire il proprio impegno nel preservare questo mondo per le generazioni future.

top acquario

Sottocategorie